Jeff Williams afferma che l’app ECG di Apple Watch è “un’enorme opportunità” per responsabilizzare le persone sulla loro salute


Apple ha annunciato oggi che la sua app ECG sarà disponibile su Apple Watch Series 4 oggi come parte di watchOS 5.1.2. Accanto a queste notizie, TIME ha pubblicato una nuova intervista con il CEO di Apple Tim Cook e il COO Jeff Williams.

L’articolo inizia con una storia sul ventiseienne residente in Texas Kevin Foley, che aveva problemi a respirare normalmente durante un film. Fortunatamente, dal momento che indossava un Apple Watch e partecipava al recente Apple Heart Study , è stato avvisato dei segni di un battito cardiaco irregolare ed è andato al pronto soccorso.

All’ospedale, i medici hanno agganciato Foley a una macchina ECG e hanno trovato segni di fibrillazione atriale, un battito cardiaco irregolare che può portare a ictus e altre complicazioni potenzialmente fatali. Foley trascorse i giorni successivi in ​​ospedale mentre i medici lavoravano per riportarlo a un normale ritmo cardiaco sinusale e ora sta bene.

“Abbiamo decine di milioni di orologi sui polsi delle persone e abbiamo centinaia di milioni di telefoni nelle tasche delle persone”, ha affermato Williams. “C’è un’enorme opportunità per potenziare le persone con maggiori informazioni sulla loro salute, quindi questo è qualcosa che consideriamo non solo un’opportunità, ma una nostra responsabilità”.

“Il più grande contributo di Apple all’umanità sarà nel migliorare la salute e il benessere delle persone”, proclama Cook audacemente.

Il rapporto afferma che un ECG ospedaliero tradizionale viene spesso definito una macchina a 12 derivazioni, poiché i suoi 10 elettrodi diversi forniscono informazioni su 12 diverse aree del cuore. Il nuovo Apple Watch è l’equivalente di un solo dispositivo a un solo capo, ma la ricerca suggerisce che l’app ECG sia ancora molto accurata.

In un comunicato stampa , Apple ha dichiarato che l’accuratezza della sua app ECG è stata convalidata in una sperimentazione clinica con circa 600 partecipanti. Lo studio ha rilevato che l’app ECG su Apple Watch ha dimostrato una sensibilità del 98,3% nella classificazione della fibrillazione atriale:
La classificazione del ritmo da un ECG a 12 derivazioni standard gold da parte di un cardiologo è stata confrontata con la classificazione del ritmo di un ECG simultaneamente raccolto dall’app ECG. Lo studio ha rilevato che l’app ECG su Apple Watch ha dimostrato una sensibilità del 98,3% nella classificazione di AFib e specificità del 99,6% nella classificazione del ritmo sinusale in registrazioni classificabili. Nello studio, l’87,8% delle registrazioni potrebbe essere classificato dall’app ECG.
“La FDA è stata molto rigorosa, e dovrebbero essere”, ha detto Williams, riferendosi alle caratteristiche di salute del cuore di Apple Watch.

L’articolo prosegue affermando che alcuni cardiologi e altri esperti hanno sollevato preoccupazioni sul fatto che la funzione ECG di Apple Watch sia “non necessaria per la popolazione generale” e “potrebbe causare problemi”, compresi i falsi positivi.

“Se tutti quelli che hanno un Apple Watch e un avviso da un Apple Watch sono andati da un dottore del ritmo cardiaco che si sentiva a proprio agio con questo, allora penso che sarebbe OK”, ha detto il dottor John Mandrola, un elettrofisiologo cardiaco. “Ma ci saranno milioni di persone che vanno dal dottore che in molti casi andranno bene”.

Apple ha risposto che nessun test medico è accurato al 100%, quindi alcuni falsi positivi sono inevitabili, secondo il rapporto. Inoltre, Apple Watch avviserà gli utenti di un potenziale problema cardiaco se rileva cinque casi di ciò che considera un episodio cardiovascolare, compresa l’aritmia.

È importante sottolineare che, in un documento interno ottenuto da MacRumors , Apple ha avvertito che l’app ECG “non intende essere un dispositivo diagnostico o sostituire i metodi tradizionali di diagnosi” e “non deve essere utilizzata per monitorare o monitorare lo stato di malattia o modificare i farmaci senza prima parla con un dottore. ”

Per eseguire una lettura ECG da Apple Watch, gli utenti dovranno posizionare un dito sulla corona digitale mentre indossano l’orologio. La lettura è completata in 30 secondi, consentendo agli utenti di determinare se i loro cuori battono secondo uno schema regolare o se vi sono segni di fibrillazione atriale.

Anche le notifiche del ritmo cardiaco irregolari saranno disponibili sui modelli Apple Watch da 1 a 4 in watchOS 5.1.2.

Apple afferma che il processo di installazione di queste funzionalità per la salute del cuore includerà dettagli su chi può utilizzare le funzionalità, quali funzionalità possono e quali non possono fare, quali risultati possono ottenere e come interpretarli e istruzioni su cosa fare se gli utenti avvertono sintomi che richiedono cure mediche immediate.

watchOS 5.1.2 dovrebbe essere disponibile, come di consueto, tramite l’app Apple Watch su un iPhone associato, alle 10:00 ora del Pacifico. Al momento del lancio, l’app ECG sarà limitata agli Stati Uniti, ma è probabile che Apple stia lavorando per ottenere autorizzazioni normative altrove.

Lascia un commento