A quanto pare, Apple ha riassegnato alcuni membri del marketing per concentrarsi sull’incremento delle vendite di iPhone


Abbiamo già visto Apple promuovere in modo aggressivo il commercio di bonus , mosse che l’azienda in genere non fa sulla scia del rilascio di nuovi iPhone. Tuttavia, sembra che Apple stia lavorando più duramente che mai per spingere le vendite unitarie questa volta.

Bloomberg riferisce che Apple ha detto ad alcuni esperti di marketing di sospendere il proprio lavoro e di concentrarsi sul marketing per iPhone, un altro segno che le vendite di iPhone XS e iPhone XR non sono così forti.

La homepage di Apple.com negli Stati Uniti attualmente presenta un banner “a tempo limitato” che promuove un accordo “$ 449 per iPhone XR”, che richiede un permuta di un iPhone 7 Plus. È raro che la home page di Apple mostri prezzi o importi in dollari.

Via Bloomberg:

I dirigenti dell’azienda hanno spostato alcuni membri del marketing da altri progetti per lavorare sul rafforzamento delle vendite degli ultimi portatili a ottobre, circa un mese dopo che l’iPhone XS era in vendita e nei giorni successivi al lancio dell’iPhone XR, secondo una persona che conosceva il situazione. Questa persona lo ha descritto come una “esercitazione antincendio” e una possibile ammissione che i dispositivi potrebbero aver venduto al di sotto di alcune aspettative. La persona ha chiesto di non essere identificata discutendo i cambiamenti di strategia privata.
Una cosa che abbiamo notato è che Apple ha aggiornato la sua homepage marketing con descrizioni più oblique delle nuove funzionalità all’interno dell’iPhone XR e dell’iPhone XS. In precedenza, Apple.com mostrava gli slogan di marketing a una riga con i collegamenti Ulteriori informazioni. Dall’aggiornamento del fine settimana, ora elenca esplicitamente le funzioni di punta dei telefoni, come la durata della batteria migliore dell’iPhone XR.

Le relazioni sulla supply chain di vendite di iPhone deboli sono quasi un meme a questo punto, con le storie che spuntano circa questa volta ogni anno. Quest’anno sembra particolarmente estremo. Molti fornitori di componenti iPhone hanno segnalato avvisi di entrate agli investitori citando debolezza del mercato. Abbiamo persino visto cali di prezzo di $ 100 in Giappone presso i corrieri, dove la richiesta di iPhone XR è risultata particolarmente bassa.

Le indicazioni fornite da Apple per il periodo festivo sono state ragionevolmente elevate ($ 89- $ 94 miliardi) ma inferiori rispetto a molte aspettative degli analisti. La società ha anche annunciato che smetterà di segnalare le vendite di unità del dispositivo, che non hanno ispirato fiducia. Le scorte dell’AAPL sono diminuite nelle ultime settimane poiché gli investitori temono che le vendite per i trimestri a metà ciclo diminuiranno in modo significativo.

Lascia un commento