Apple distribuisce la sesta beta di sviluppo per iOS 12, macOS 10.14 Mojave, tvOS 12, watchOS 5


Apple ha rilasciato il sesto beta dei suoi sistemi operativi milestone, con gli sviluppatori in grado di testare nuove build di macOS Mojave, iOS 12, tvOS 12 e watchOS 5 solo una settimana dopo il rilascio del precedente batch beta.

Il sesto beta può essere scaricato dall’Apple Developer Center dagli utenti iscritti al programma di test o come aggiornamenti over-the-air ai dispositivi che eseguono già i beta precedenti. Le versioni beta pubbliche sono generalmente distribuite entro pochi giorni dalle versioni degli sviluppatori.

macOS 10.14 Mojave

Apple ha reso la produttività un punto focale in macOS Mojave , con gli stack che si sono laureati dal dock al desktop, consentendo di raggruppare automaticamente i file in pile in base al tipo. Il Finder ottiene una vista Galleria che visualizza media e metadati, nonché collegamenti per azioni rapide contestuali che possono eseguire modifiche predefinite ai file.

Quick Look ora aggiunge l’accesso alle funzioni di Markup senza uscire dal menu, inclusa la possibilità di tagliare i video clip senza utilizzare un editor separato. Lo screenshot HUD semplifica il processo di acquisizione di immagini e video del desktop Mac, riducendo anche il carico sul processore per l’attività.

La nuova funzione Continuity Camera consente agli utenti di utilizzare la fotocamera da un iPhone o iPad per inserire una fotografia dal vivo in un’app macOS. Lo scatto viene trasferito automaticamente all’app macOS senza che l’utente debba inviare manualmente il file immagine.

Parte di un progetto in corso per portare le app iOS su macOS, il primo tentativo di Apple coinvolge un sacco di app di prima qualità. Notizie, titoli e memo vocali vengono trasferiti da iOS a macOS in questo modo, insieme all’app Home, che consente agli utenti di gestire la propria rete HomeKit.

Al Mac App Store è stato dato un aggiornamento che prende in prestito elementi dall’App Store iOS, incluse le anteprime video delle app. Aggiornamenti per le tecnologie di machine learning Sono inclusi ML e Core ML2 e, infine, un’interfaccia utente Dark Mode spesso richiesta per il sistema operativo.

iOS 12

Apple consiglia che iOS 12 sarà utile come aggiornamento per gli utenti di iPhone e iPad meno recenti, sostenendo che ci sono miglioramenti delle prestazioni con questi dispositivi in ​​mente, così come l’hardware più recente. L’iPad guadagna anche gesti extra e funzionalità di raggruppamento delle notifiche, prese in prestito da iPhone X.

Una nuova attenzione per “salute digitale” porta con sé una nuova funzione Screen Time, progettata per aiutare gli utenti a monitorare l’utilizzo delle app. Per aiutare a rompere la dipendenza di un utente dai social media e dai giochi quando dovrebbero essere produttivi, è anche possibile limitare l’accesso alle app che fanno perdere tempo.

Sono incluse nuove versioni di app gratuite, tra cui notizie, meteo, titoli e memo vocali, oltre a una nuova app “Measure” di prima parte, che utilizza ARKit per determinare le dimensioni di oggetti reali utilizzando la fotocamera posteriore del dispositivo iOS e altri sensori.

Altri miglioramenti includono il supporto di mappe di terze parti in CarPlay, MeMoji, gruppo FaceTime e Siri Shortcuts.

tvOS 12

Il supporto per il suono surround Dolby Atmos è incluso in tvOS 12 , una tecnologia che può aiutare a localizzare i suoni nello spazio 3D per il visualizzatore senza fare affidamento su canali audio discreti. Un certo numero di sistemi di controllo domestico aggiungerà il supporto per Apple TV, così come quello delle interazioni Siri.

La compilazione automatica di più dispositivi può consentire agli utenti di accedere alle app TVOS utilizzando le stesse credenziali utilizzate per le versioni iOS, riducendo la necessità di inserirle una seconda volta. Per alcuni servizi via cavo, Single Sign-On diventerà Zero Sign-On, con Apple TV che abilita automaticamente le app del canale dopo aver rilevato la rete del provider utilizzata e il pacchetto del canale sottoscritto dell’utente.

Un certo numero di servizi via cavo ha annunciato che vogliono utilizzare Apple TV come alternativa al set-top box tradizionale, con Charter Spectrum che intende farlo entro la fine del 2018, insieme a Canal + di Francia e Salt della Svizzera.

Lo screensaver aereo viene aggiornato per mostrare ulteriori dettagli sulle posizioni mostrate, quando gli utenti passano e toccano. Infine, una nuova vista “Terra” in Aerial mostrerà il pianeta visto dalla Stazione Spaziale Internazionale.

watchOS 5

Un’aggiunta importante a watchOS 5 è l’app Walkie Talkie, che fornisce comunicazioni push-to-talk con Apple Watch di un contatto. Premendo il pulsante sullo schermo si apre la linea di comunicazione, con l’audio parlato riprodotto attraverso l’altoparlante dell’orologio del destinatario.

Il quadrante di Siri ora consente di aggiungere app di terze parti, incluse alcune di Nike. Siri può anche essere attivato sollevando il polso sul viso, piuttosto che indicare il prompt “Hey Siri”.

Sul lato fitness, gli utenti possono iscriversi a gare di attività settimanali contro i propri contatti, con riconoscimenti e aggiornamenti progressivi condivisi tra i partecipanti durante il periodo. Sono consentiti tipi specifici di allenamenti nella modalità, tra cui l’escursionismo, lo yoga e altri 12, mentre la corsa all’aperto offre avvisi di andatura.

È ora disponibile il rilevamento automatico dell’allenamento, insieme a una funzione di rilevamento dello stress che avvisa l’utente se viene determinato che ha smesso di funzionare per qualche motivo.

Lascia un commento