Apple distribuisce la sesta beta di sviluppo per iOS 12, macOS 10.14 Mojave, tvOS 12, watchOS 5


Apple ha rilasciato il sesto beta dei suoi sistemi operativi milestone, con gli sviluppatori in grado di testare nuove build di macOS Mojave, iOS 12, tvOS 12 e watchOS 5 solo una settimana dopo il rilascio del precedente batch beta.

Il sesto beta può essere scaricato dall’Apple Developer Center dagli utenti iscritti al programma di test o come aggiornamenti over-the-air ai dispositivi che eseguono già i beta precedenti. Le versioni beta pubbliche sono generalmente distribuite entro pochi giorni dalle versioni degli sviluppatori.

macOS 10.14 Mojave

Apple ha reso la produttività un punto focale in macOS Mojave , con gli stack che si sono laureati dal dock al desktop, consentendo di raggruppare automaticamente i file in pile in base al tipo. Il Finder ottiene una vista Galleria che visualizza media e metadati, nonché collegamenti per azioni rapide contestuali che possono eseguire modifiche predefinite ai file.

Quick Look ora aggiunge l’accesso alle funzioni di Markup senza uscire dal menu, inclusa la possibilità di tagliare i video clip senza utilizzare un editor separato. Lo screenshot HUD semplifica il processo di acquisizione di immagini e video del desktop Mac, riducendo anche il carico sul processore per l’attività.

La nuova funzione Continuity Camera consente agli utenti di utilizzare la fotocamera da un iPhone o iPad per inserire una fotografia dal vivo in un’app macOS. Lo scatto viene trasferito automaticamente all’app macOS senza che l’utente debba inviare manualmente il file immagine.

Parte di un progetto in corso per portare le app iOS su macOS, il primo tentativo di Apple coinvolge un sacco di app di prima qualità. Notizie, titoli e memo vocali vengono trasferiti da iOS a macOS in questo modo, insieme all’app Home, che consente agli utenti di gestire la propria rete HomeKit.

Al Mac App Store è stato dato un aggiornamento che prende in prestito elementi dall’App Store iOS, incluse le anteprime video delle app. Aggiornamenti per le tecnologie di machine learning Sono inclusi ML e Core ML2 e, infine, un’interfaccia utente Dark Mode spesso richiesta per il sistema operativo.

iOS 12

Apple consiglia che iOS 12 sarà utile come aggiornamento per gli utenti di iPhone e iPad meno recenti, sostenendo che ci sono miglioramenti delle prestazioni con questi dispositivi in ​​mente, così come l’hardware più recente. L’iPad guadagna anche gesti extra e funzionalità di raggruppamento delle notifiche, prese in prestito da iPhone X.

Una nuova attenzione per “salute digitale” porta con sé una nuova funzione Screen Time, progettata per aiutare gli utenti a monitorare l’utilizzo delle app. Per aiutare a rompere la dipendenza di un utente dai social media e dai giochi quando dovrebbero essere produttivi, è anche possibile limitare l’accesso alle app che fanno perdere tempo.

Sono incluse nuove versioni di app gratuite, tra cui notizie, meteo, titoli e memo vocali, oltre a una nuova app “Measure” di prima parte, che utilizza ARKit per determinare le dimensioni di oggetti reali utilizzando la fotocamera posteriore del dispositivo iOS e altri sensori.

Altri miglioramenti includono il supporto di mappe di terze parti in CarPlay, MeMoji, gruppo FaceTime e Siri Shortcuts.

tvOS 12

Il supporto per il suono surround Dolby Atmos è incluso in tvOS 12 , una tecnologia che può aiutare a localizzare i suoni nello spazio 3D per il visualizzatore senza fare affidamento su canali audio discreti. Un certo numero di sistemi di controllo domestico aggiungerà il supporto per Apple TV, così come quello delle interazioni Siri.

La compilazione automatica di più dispositivi può consentire agli utenti di accedere alle app TVOS utilizzando le stesse credenziali utilizzate per le versioni iOS, riducendo la necessità di inserirle una seconda volta. Per alcuni servizi via cavo, Single Sign-On diventerà Zero Sign-On, con Apple TV che abilita automaticamente le app del canale dopo aver rilevato la rete del provider utilizzata e il pacchetto del canale sottoscritto dell’utente.

Un certo numero di servizi via cavo ha annunciato che vogliono utilizzare Apple TV come alternativa al set-top box tradizionale, con Charter Spectrum che intende farlo entro la fine del 2018, insieme a Canal + di Francia e Salt della Svizzera.

Lo screensaver aereo viene aggiornato per mostrare ulteriori dettagli sulle posizioni mostrate, quando gli utenti passano e toccano. Infine, una nuova vista “Terra” in Aerial mostrerà il pianeta visto dalla Stazione Spaziale Internazionale.

watchOS 5

Un’aggiunta importante a watchOS 5 è l’app Walkie Talkie, che fornisce comunicazioni push-to-talk con Apple Watch di un contatto. Premendo il pulsante sullo schermo si apre la linea di comunicazione, con l’audio parlato riprodotto attraverso l’altoparlante dell’orologio del destinatario.

Il quadrante di Siri ora consente di aggiungere app di terze parti, incluse alcune di Nike. Siri può anche essere attivato sollevando il polso sul viso, piuttosto che indicare il prompt “Hey Siri”.

Sul lato fitness, gli utenti possono iscriversi a gare di attività settimanali contro i propri contatti, con riconoscimenti e aggiornamenti progressivi condivisi tra i partecipanti durante il periodo. Sono consentiti tipi specifici di allenamenti nella modalità, tra cui l’escursionismo, lo yoga e altri 12, mentre la corsa all’aperto offre avvisi di andatura.

È ora disponibile il rilevamento automatico dell’allenamento, insieme a una funzione di rilevamento dello stress che avvisa l’utente se viene determinato che ha smesso di funzionare per qualche motivo.

Apple Rilascia la sesta beta di iOS 12 per sviluppatori


Apple ha lanciato oggi la sesta beta di un imminente aggiornamento di iOS 12 agli sviluppatori a scopo di test, una settimana dopo aver seminato la quinta beta e oltre due mesi dopo l’introduzione del nuovo software alla Worldwide Developers Conference.

Gli sviluppatori registrati possono scaricare la nuova versione beta di iOS 12 dal Developer Center di Apple o over-the-air dopo aver installato il certificato appropriato.

iOS 12 introduce importanti aggiornamenti per iOS, con Apple che rinnova il sistema operativo da cima a fondo per rendere iPhone e iPad, in particolare i modelli precedenti, più veloci e reattivi.

Sull’iPhone X, ci sono nuovi personaggi Animoji insieme a “Memoji”, che sono animoji umanoidi personalizzabili, personalizzati che possono essere utilizzati sia in Messaggi che in FaceTime. Messaggi e FaceTime hanno anche ottenuto nuovi e divertenti effetti fotocamera, e il supporto Group FaceTime consente chat video con un massimo di 32 persone.

Siri è più intelligente in iOS 12 con una nuova funzionalità di scorciatoie che ti consente di creare automazioni personalizzate in più fasi utilizzando app di prima e terza parte che possono essere attivate con i comandi vocali Siri. Le scorciatoie possono essere create tramite l’app Shortcuts, disponibile come beta dal Developer Center di Apple.

Apple ha sviluppato strumenti di monitoraggio e gestione del tempo completi in iOS 12 con Screen Time , che consente di tenere traccia di quanto tempo si spende nelle app su iPhone e iPad. I limiti delle app possono aiutarti a ridurre l’utilizzo del dispositivo iOS e sono inclusi robusti controlli genitori per le famiglie.

Le opzioni di Non disturbare aggiornate rendono l’attivazione di Non disturbare più intuitiva e semplice e una nuova funzione Non disturbare al momento di coricarsi riduce le distrazioni notturne e le interruzioni del sonno.

Le notifiche di gruppo facilitano la visualizzazione e la gestione delle notifiche in arrivo, mentre una nuova funzione di ottimizzazione istantanea consente di modificare le impostazioni delle notifiche direttamente nella schermata di blocco in base alla notifica per notifica.

Apple News ha una nuova funzionalità di ricerca, l’app di Stock è stata ridisegnata e portata all’iPad, iBook è stato rivisto con un nuovo look e un nuovo nome – Apple Books – e Voice Memos è stato rinnovato con il supporto iCloud e un iPad app.

ARKit 2.0 introduce nuove funzionalità come esperienze condivise che consentono a due persone di vedere lo stesso ambiente AR su dispositivi separati e la persistenza, che consente di salvare esperienze AR su più sessioni. C’è anche una nuova app Measure costruita da Apple per misurare oggetti usando le funzionalità AR.

iOS 12 include un’app Maps rinnovata e ricostruita che utilizza un nuovo motore di Maps progettato da Apple che visualizzerà fogliame, piscine, edifici, percorsi pedonali e altri elementi della mappa in modo più accurato. Le nuove mappe includono anche miglioramenti significativi del traffico, condizioni stradali in tempo reale, costruzione e altro, oltre a consentire a Apple di estrapolare le modifiche e le correzioni più rapidamente.

L’app Mappe aggiornata è disponibile nell’area della California del Nord durante i beta test. Dopo il lancio di iOS 12, Apple continuerà a distribuire le nuove mappe in altre località negli Stati Uniti tra la fine del 2018 e il 2019.

Sono stati aggiunti un sacco di altre piccole modifiche e funzioni a iOS 12, quindi assicurati di controllare la nostra carrellata dedicata per ulteriori dettagli sulle novità di iOS 12.

I primi beta dei nuovi aggiornamenti del sistema operativo introducono sempre funzionalità ottimizzate e nuove funzionalità e tracceremo le novità della quarta beta di seguito. Abbiamo anche raccolto tutti i cambiamenti introdotti nelle beta precedenti, beta 2 e beta 3 , beta 4 e beta 5 .

iOS 12 è disponibile per sviluppatori e beta tester pubblici, con un lancio pubblico pianificato per l’autunno insieme ai nuovi iPhone.

Roundup correlati: iOS 12

iOS 12 developer beta 6 per iPhone e iPad in arrivo oggi


Prepara i tuoi iPhone e iPad per iOS 12 beta 6! Le beta di iOS 12 sono state rilasciate all’incirca ogni due settimane, questa estate, ma oggi ci aspettiamo di vedere la sesta versione beta per sviluppatori di iOS 12 rilasciata solo una settimana dopo la versione precedente. Aggiorneremo non appena la nuova versione beta sarà online e inizieremo a cercare le modifiche.

Novità di iOS 12

iOS 12 include diverse modifiche significative per iPhone e iPad, tra cui miglioramenti delle prestazioni, in particolare su dispositivi meno recenti; ARKit 2.0 con esperienze condivise; ricerca raffinata e condivisione in Foto; più accesso a Siri in app di terze parti e collegamenti a Siri basati sul flusso di lavoro; aggiornamenti di titoli, memo vocali, Apple Books e Apple News; utilizzare le funzionalità di gestione, inclusi gli aggiornamenti di Non disturbare, notifiche più gestibili e controlli parentale di Screen Time; Memoji in Messaggi; FaceTime tra un massimo di 32 utenti; e altro ancora.

Abbiamo anche visto diversi cambiamenti nelle beta 2 e 4, tra cui:

L’app Podcast ora mostra l’indicatore Now Playing sui capitoli attualmente in riproduzione (il supporto per i capitoli è nuovo per iOS 12)
Nuova schermata iniziale per l’app Voice Memos aggiornata
Nuova schermata iniziale per Tempo di visualizzazione nelle impostazioni, include una panoramica del tempo trascorso per i genitori
Nuovo lanciatore di frecce per scorciatoie in Spotlight
Le app solo per iPhone su iPad ora usano la versione per iPhone 6, non quella per iPhone 4 (… Instagram …)
Icona della posizione più morbida nella barra di stato
Rimandi Time Travel rimossi dall’app Watch -> Orologio
Cancella tutte le notifiche ora ha un’animazione elastica
Ora puoi scorrere per cancellare gli avvisi in un colpo (come iOS 11)
Apple Watch Face Gallery ora mette in risalto solo i nuovi aggiornamenti del quadrante Siri (in precedenza mostrava 4 visi di WatchOS)
Memo vocali per iPad ridisegnato
Selezionatore effetti FaceTime ottimizzato
CarPlay sembra essere fisso quando si utilizzano le fotocamere laterali e di backup
Guarda l’app ora mostra app di terze parti che funzionano con il quadrante di Siri
11 Gli adesivi delle app di attività che si animano e non richiedono la Sfida speciale da sbloccare
Aggiornamenti automatici iOS suggeriti durante l’installazione
Ancora più nuovi adesivi di attività nei messaggi
Impostazione dello sfondo con una foto ora risolta, impossibile riposizionare prima
L’utilizzo cellulare ora è organizzato dalla più alta quantità di utilizzo dei dati, non alfabetico
L’app di attività ha ottimizzato le icone per gli allenamenti
Icona di rivelazione ottimizzata sui passaggi in Portafoglio (i → …)
1x / 2x per le app iPhone su iPad ora ha invece frecce di espansione
Animoji ottiene più scelte di stile delle labbra, i colori delle orecchie ora brillano
Battery Health non è più etichettato come beta
Miglioramento della presentazione dello schermo
Schermata iniziale per le funzioni di Foto
Ricerca di testi in Apple Music ora promosso in Ricerca
FaceTime ha nuovi toni durante la connessione e la disconnessione da una chiamata