Apple ha rilasciato oggi la terza beta del prossimo aggiornamento di iOS 12 agli sviluppator


Apple ha lanciato oggi la terza beta del prossimo aggiornamento di iOS 12 agli sviluppatori a scopo di test, due settimane dopo aver seminato la seconda beta e un mese dopo l’introduzione del nuovo software alla Worldwide Developers Conference.

Gli sviluppatori registrati possono scaricare la nuova versione beta di iOS 12 dal Developer Center di Apple o over-the-air dopo aver installato il certificato appropriato.

L’aggiornamento di iOS 12 introduce modifiche significative al sistema operativo iOS, con Apple che lavora da cima a fondo per rendere iPhone e iPad, in particolare i modelli più vecchi, più veloci e più reattivi. In particolare in beta 3, Apple sta aggiungendo un’app Maps completamente rinnovata e ricostruita per la San Francisco Bay Area con un leggero cambiamento di progettazione che visualizzerà fogliame, piscine, edifici, percorsi pedonali e altri elementi della mappa in modo più accurato, oltre a miglioramenti del traffico , condizioni stradali in tempo reale, costruzione e altro ancora.

Sebbene sia limitato all’area di San Francisco durante i beta test, le nuove funzionalità di Maps verranno implementate in tutta la California quando verrà lanciato iOS 12, seguite da altre località negli Stati Uniti.

Sull’iPhone X, ci sono nuovi personaggi Animoji insieme a “Memoji” Animoji personalizzabile e personalizzato che può essere utilizzato sia in Messaggi che in FaceTime. Messaggi e FaceTime hanno anche ottenuto nuovi e divertenti effetti fotocamera e il supporto Group FaceTime consente chiamate fino a 32 persone.

Siri è più intelligente in iOS 12 con una nuova funzionalità di scorciatoie che ti consente di creare automazioni personalizzate utilizzando app di terze parti e di terze parti che possono essere attivate con Siri, con Apple che prevede di introdurre un’app dedicata per scorciatoie in futuro.

Apple ha anche creato un set completo di strumenti per la gestione e il monitoraggio del tempo in iOS 12 con Screen Time, che consente di tenere traccia di quanto tempo si spende su iPhone e iPad.

Le opzioni di Non disturbare aggiornate rendono le notifiche e le distrazioni più semplici che mai, con una nuova funzione Non disturbare al momento di coricarsi che riduce le interruzioni notturne.

Le notifiche di gruppo facilitano la visualizzazione e la gestione delle notifiche in arrivo, mentre una nuova funzione di ottimizzazione istantanea consente di modificare le impostazioni delle notifiche in base alla notifica per notifica.

Apple News ha una nuova funzionalità di ricerca, l’app di Stock è stata ridisegnata, iBooks è stato rivisto con un nuovo look e un nuovo nome – Apple Books – e Voice Memos è stato rinnovato con il supporto iCloud e un’app per iPad. C’è anche una nuova app Measure basata su ARKit.

ARKit 2.0 introduce nuove funzionalità come esperienze condivise che consentono a due persone di vedere lo stesso ambiente AR su dispositivi separati e la persistenza, che consente di salvare esperienze AR su più sessioni.

Sono stati aggiunti un sacco di altre piccole modifiche e funzioni a iOS 12, quindi assicurati di controllare la nostra carrellata dedicata per ulteriori dettagli sulle novità di iOS 12.

I primi beta dei nuovi aggiornamenti del sistema operativo introducono sempre funzionalità perfezionate e nuove funzionalità e illustreremo le novità nella terza beta di seguito. Abbiamo anche arrotondato tutte le modifiche introdotte nella beta precedente, beta 2 .

iOS 12 è limitato agli sviluppatori al momento attuale, ma Apple prevede di fornire una versione beta pubblica a fine giugno. iOS 12 vedrà un rilascio pubblico questo autunno insieme ai nuovi iPhone.

Lascia un commento