Apple prenderà in consegna due vetrine con l’outlet di Lehigh Valley ampliato


Il negozio Lehigh Valley Mall di Apple a Whitehall, in Pennsylvania, si sta trasferendo in uno spazio più grande, con l’intenzione di aprire le porte nuove a settembre.

L’attuale negozio Lehigh Valley.
The current Lehigh Valley store.
Il negozio, infatti, combinerà due spazi precedentemente tenuti da J. Crew e Ann Taylor, secondo The Morning Call , indicando un deposito della Securities and Exchange Commission statunitense da parte del co-proprietario del centro commerciale, Simon Property Group. Non si sa immediatamente quando inizierà la costruzione o quando la vecchia posizione chiuderà le sue porte.

Il negozio originale Lehigh Valley risale al 2007, quando il centro commerciale ha lanciato un’espansione da 40 milioni di dollari. È relativamente ristretto dai moderni standard Apple, senza spazio per visualizzare gran parte della linea di prodotti 2018.

La società utilizzerà presumibilmente il trasferimento come un’opportunità per passare al suo ultimo motivo di design, che comprende scaffali in legno, display video di grandi dimensioni e, dove è disponibile la stanza, cose come alberi e posti a sedere per gli eventi di Apple. Apple ha rinnovato e / o trasferito molti dei suoi negozi negli Stati Uniti, alcuni dei quali sono precedenti all’iPhone e non hanno tenuto il passo con l’evoluzione delle dimensioni, la ricchezza e l’estetica di Apple.

Whitehall è alla periferia di Allentown, e il negozio di Apple lì serve quella città e un certo numero di comunità circostanti.

Lascia un commento