iOS 12 continuerà a supportare iPhone 5S, suggeriscono i rapporti degli sviluppatori WebKit


I riferimenti a iOS 12, l’iterazione successiva di Apple del suo sistema operativo mobile, sono emersi in rapporti di test di sviluppo per WebKit, con l’apparenza che suggerisce che Apple porterà la prossima versione iOS più importante all’iPhone 5s come il più vecchio modello di iPhone supportato.

iPhone 5s
Gli elenchi nella sezione di segnalazione degli errori della pagina del progetto Webkit open source, che discute i test API per il software, includono un report di uno sviluppatore a gennaio che mostra l’implementazione della suite di test che può essere eseguita utilizzando Python. Il report, individuato da MacGeneration , menziona specificamente iOS 12 in più sezioni, nonché l’iPhone 5s, inclusa la conferma “iPhone 5s con iOS 12”.

Piuttosto che una versione inedita del sistema operativo in esecuzione su un vero iPhone 5s, l’inizio del report indica che si tratta di test API eseguiti in un simulatore, che imitano l’iPhone 5s nel software.

Se genuino, questo indicherebbe che iOS 12 viene utilizzato per testare software importanti, come Safari. Ciò significherebbe anche che gli utenti di iPhone 5 potrebbero ancora essere in grado di utilizzare la successiva iterazione di iOS.

Discussione su Webkit Bugzilla che fa riferimento a iOS 12, iPhone 5S
Webkit Bugzilla discussion referencing iOS 12, iPhone 5S
Secondo le pagine di supporto Apple, iOS 11 è compatibile con iPhone 5s, iPhone SE e modelli più recenti. Il supporto per iPhone 5c e iPhone 5 non è stato incluso nella major release dello scorso anno.

Anche così, è del tutto possibile che il supporto di iPhone 5s sia abilitato per scopi di sviluppo e test, ma non è offerto nella versione pubblica di iOS 12 quando sarà disponibile entro la fine dell’anno. Riferimenti in un’area non sono una garanzia che Apple sosterrà sicuramente versioni hardware specifiche in un secondo momento.

A causa del fatto che il software open source è visibile al pubblico, WebKit è una delle aree più difficili per Apple per tenere lontani i suoi futuri piani software. Gli sviluppatori Apple che lavorano sul motore di rendering del browser Safari e sul codice di invio sono invitati a utilizzare le macro per eliminare eventuali perdite per software futuri, come indicato in un’altra discussione su iOS 12 e macOS 10.14.

Le macro hanno lo scopo di impedire che il progetto pubblico sia una fonte di perdite di software, ma evidentemente le “macro TBA” non vengono sempre utilizzate.

Apple dovrebbe presentare iOS 12 , insieme alle versioni milestone degli altri sistemi operativi e ai principali aggiornamenti del suo altro software, durante il keynote del WWDC 2018 del 4 giugno.

Lascia un commento