Apple svela il nuovo robot di disassemblaggio iPhone Daisy, donando a Conservation International per ogni dispositivo riciclato o commercializzato [Video]


Sono passati due anni da quando Apple ci ha presentato il robot per disassemblare iPhone Liam, e ora è il momento di incontrare il nuovo robot dell’azienda: Daisy. Apple dice che Daisy – che puoi vedere in azione qui sotto – offre “il modo più efficiente per recuperare più materiali preziosi memorizzati in iPhone” con il robot in grado di smontare e smistare parti da fino a 200 iPhone all’ora.

L’introduzione di Daisy è accompagnata da Apple, che aggiunge le donazioni per la Giornata della Terra attraverso il suo programma GiveBack alla non-profit Conservation International. Il programma GiveBack di Apple consente ai clienti di restituire i vecchi dispositivi agli Apple Store o Apple.com per il riciclaggio, e i nuovi dispositivi possono anche essere scambiati per il credito di Apple Store.

Apple dice che il suo nuovo riciclatore iPhone Daisy è in realtà basato sulla tecnologia Liam (e sulle parti) e può smontare nove diversi modelli di iPhone:

Il nuovo robot di disassemblaggio di Apple, Daisy, è il modo più efficiente per recuperare più materiali preziosi memorizzati su iPhone. Creato attraverso anni di ricerca e sviluppo, Daisy incorpora una tecnologia rivoluzionaria basata sugli insegnamenti di Apple di Liam, il suo primo robot di smontaggio lanciato nel 2016.

Daisy è composta da alcune parti di Liam ed è in grado di smontare nove versioni di iPhone e ordinare i componenti di alta qualità per il riciclaggio. Daisy può smontare fino a 200 dispositivi iPhone all’ora, rimuovendo e smistando i componenti, in modo che Apple possa recuperare materiali che i riciclatori tradizionali non possono – e con una qualità superiore.
Puoi vedere Daisy al lavoro smontare gli iPhone e ordinare le parti di seguito:

Il programma GiveBack di Apple per aiutare i clienti a restituire o scambiare dispositivi Apple inutilizzati a Apple.com o Apple Store è disponibile tutti i giorni, e Apple sta promuovendo l’iniziativa per Earth Day con una donazione a Conservation International per ogni dispositivo ricevuto da Apple GiveBack e il 30 aprile.

“In Apple, lavoriamo costantemente verso soluzioni intelligenti per affrontare i cambiamenti climatici e conservare le risorse preziose del nostro pianeta”, ha affermato Lisa Jackson, vice presidente dell’Ambiente, politiche e iniziative sociali di Apple. “In riconoscimento della Giornata della Terra, stiamo rendendo il più semplice possibile per i nostri clienti riciclare dispositivi e fare qualcosa di buono per il pianeta attraverso Apple GiveBack. Siamo anche lieti di presentare Daisy al mondo, poiché rappresenta ciò che è possibile quando innovazione e conservazione si incontrano “.

Lascia un commento