watchOS 4.3.1 suggerisce il supporto futuro per i quadranti di terze parti


Da quando è stato introdotto Apple Watch, gli sviluppatori hanno chiesto la possibilità di creare i propri quadranti . Attualmente, solo Apple è in grado di fornire quadranti, mentre alcuni di essi hanno contenuti di Pixar e Disney. Le ragioni della mancanza di facce di terze parti possono essere molte, tra cui il desiderio di Apple di controllare l’esperienza e il marchio il più possibile.

Il codice trovato su watchOS 4.3.1 suggerisce che questo potrebbe cambiare in futuro. Un componente del framework NanoTimeKit, responsabile dei quadranti di orologio, implementa un server degli strumenti per sviluppatori che è probabilmente progettato per comunicare con Xcode in esecuzione su un Mac. Uno dei suoi metodi ha un messaggio di log molto interessante:

È chiaro dal testo del messaggio che questa funzione non è implementata al momento, ma è sicuramente qualcosa che Apple ha programmato. Questa nuova funzionalità potrebbe venire appena watchOS 5, o essere abbandonata del tutto. Personalmente spero che vadano avanti perché sarebbe bello poter installare nuovi quadranti sul mio Apple Watch.

Lascia un commento