Il rapporto cinese prevede iPad Pro da 11 pollici al WWDC, nessun nuovo iPhone fino alla seconda metà del 2018


Apple ha in programma di rilasciare un nuovo iPad Pro con un display che misura circa 11 pollici, secondo l’ Economic Daily News di Taiwan.

iPad Pro con cinturini più sottili resi da Benjamin Geskin

Abbiamo già sentito voci su un iPad Pro da 10,5 pollici con cornici più sottili e nessun pulsante home , quindi Apple potrebbe includere un display da 11 pollici leggermente più grande senza aumentare le dimensioni fisiche del tablet stesso. Questo rispecchierebbe l’iPhone X, che ha uno schermo da 5,8 pollici, ma è più piccolo di un iPhone 8 Plus.

I dettagli sono difficili da raccogliere da una traduzione libera del rapporto cinese, che dice che l’iPad Pro da 11 pollici e un iPad Pro aggiornato da 12,9 pollici saranno probabilmente pubblicati alla Worldwide Developers Conference di Apple a giugno, facendo eco a una precedente predizione di Rosenblatt Analista di titoli Jun Zhang .

Entrambi i nuovi modelli di iPad Pro dovrebbero avere Face ID e processori Apple A11X a otto core più veloci . Non è chiaro se le tavolette presentino tacche per il sistema TrueDepth o una lunetta superiore più sottile e uniforme che abbia ancora spazio sufficiente per ospitare la fotocamera e la tecnologia dei sensori che alimenta il riconoscimento facciale.

Il rapporto, citando una fonte, aggiunge che Apple non prevede nuovi modelli di iPhone programmati per la prima metà del 2018, smorzando le speranze di un aggiornamento iPhone SE. I primi nuovi modelli dell’anno saranno probabilmente il cosiddetto iPhone X2, iPhone X2 Plus e un iPhone in alluminio da 6,1 pollici con Face ID a settembre.

L’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo aveva già messo in dubbio le voci su un iPhone SE di seconda generazione lanciato nella prima metà del 2018. Ha detto che Apple avrebbe probabilmente focalizzato le sue risorse di sviluppo sul trio di modelli X-like di iPhone che si aspettavano di lanciare nella seconda metà dell’anno.

L’attuale iPhone SE assomiglia molto all’iPhone 5s, incluso uno schermo da quattro pollici più piccolo, preferito da un sottoinsieme di clienti. Il dispositivo è alimentato dal chip A9 di Apple, come l’iPhone 6s e l’iPhone 6s Plus, e ha 2 GB di RAM, una fotocamera posteriore da 12 megapixel, un jack per cuffie da 3,5 mm e Touch ID.

Apple non ha completamente aggiornato l’iPhone SE da quando è stato lanciato a marzo 2016, ma ha raddoppiato le capacità di archiviazione disponibili a 64 GB e 128 GB lo scorso marzo. Lo scorso settembre il prezzo di partenza del dispositivo è sceso a $ 349.

Roundup correlati: iPad Pro , iPhone SE

Lascia un commento