KGI: l’analista ritiene che Apple avvierà AirPods “aggiornati” nella seconda metà del 2018


L’analista di Apple KGI Ming-Chi Kuo ha rilasciato oggi un rapporto che indica che Apple rilascerà una nuova versione di AirPods nella seconda metà del 2018. L’analista non fornisce molti dettagli su cosa cambierà esattamente nel modello di prossima generazione, tuttavia osserva che adotteranno un componente al quarzo più piccolo.

Apple ha già annunciato un nuovo caso di ricarica induttiva AirPower per il prossimo anno. Sembra che Apple stia anche allineando un piccolo aggiornamento agli auricolari, se i rapporti di KGI si dimostrano accurati.

KGI affronta anche i vincoli di fornitura che Apple sta attualmente vivendo con AirPods. L’Apple Online Store è esaurito fino alla fine dell’anno, con gli ordini correnti che dovrebbero essere consegnati all’inizio di gennaio.

Ming-Chi Kuo afferma che il PCB rigido rigido della batteria è il collo di bottiglia principale nella catena di approvvigionamento. Ribadendo la sua aspettativa che Apple raddoppierà le spedizioni AirPods il prossimo anno a oltre 26 milioni di unità, l’analista ritiene che il Q1 AirPods potrebbe battere il solito calo delle vendite rispetto alla stagionalità delle festività.

Apple ha presentato in anteprima AirPower e il nuovo caso di ricarica AirPods durante l’evento di settembre, insieme all’iPhone X. Ha presentato il prodotto, il primo caricatore induttivo in grado di caricare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e AirPods, ma non ha parlato di disponibilità o prezzi. La migliore promessa fino ad oggi è un rilascio “all’inizio del prossimo anno”.

Questo non sembra lo stesso AirPod aggiornato di cui parla KGI, con un calendario temporale del secondo semestre 2018. Forse il tappetino AirPower potrebbe uscire in primavera, ma la custodia di ricarica AirPods verrà lanciata più tardi. Sarebbe strano per Apple iniziare a vendere un nuovo caso di ricarica pochi mesi prima di aggiornare il prodotto completo.

Lascia un commento