La catena di fornitura suggerisce che Apple avrà solo la metà delle consegne per iPhone X che vuole nel 2017

Nuove notizie da fonti di supply chain non nominate affermano che la difficoltà nella produzione della suite di sensori Face ID ha impedito la produzione di iPhone X tanto che Apple avrà appena 20 milioni di unità consegnate entro la fine del 2017.

La rivista Nikkei Asian ha affermato in un rapporto di martedì che “parti problematiche” associate a Face ID sono il colpevole di meno iPhone X per l’anno fiscale 2017. Il rapporto continua a sostenere che i problemi OLED sono stati avvolti nel mese di luglio, con l’autenticazione del volto sistema che causa problemi di fornitura dopo di che.

Il conto afferma inoltre che i miglioramenti nella resa dei sensori sono aumentati solo verso la fine di settembre. Di conseguenza, l’unità viene prodotta ad un tasso di 10 milioni di unità al mese – che porta alla previsione di 20 milioni di Nikkei Asian Review .

Tuttavia, il numero sembra supporre che Apple ha solo negli ultimi giorni iniziato a girare fuori quel volume, portando a quel numero di 20 milioni. Altri rapporti della catena di approvvigionamento negli ultimi giorni hanno suggerito che mentre il sensore Face ID è stato il colpevole di una produzione più lenta del previsto e che i problemi sono stati risolti a fine settembre, i produttori di Apple dovrebbero crank da 30 a 35 milioni di unità prima alla fine del 2017 – che ha più senso da un punto di vista matematico.

Tuttavia, la pubblicazione si è pronunciata fuori. La relazione afferma che Apple ha già avviato negoziati con altri produttori per “alcune parti”, e rileva che esiste una possibilità che i volumi di output possano aumentare rapidamente.

Non è chiaro come il vincolo previsto sull’iPhone X sarà confrontato con la carenza di iPhone 7 Plus al lancio – che è stato riferito sostenuto dall’assemblea a doppia fotocamera.

L’iPhone X di Apple ha debuttato il 12 settembre e ha un display OLED Super Retina da 5,8 pollici, il processore A11 Bionic e la videocamera TrueDepth, apparentemente difficile da produrre 3D, al nucleo della tecnologia Face ID. Il dispositivo viene fornito il 3 novembre e inizia a $ 999 senza alcuna promozione.

Lascia un commento