Apple offre ancora riparazioni di batterie ritardate gratuite per alcuni 2012 e primi del 2013 MacBook Pro


Se possiedi un MacBook Pro da 15 pollici con display Retina rilasciato a metà 2012 o all’inizio del 2013 e il tuo notebook si qualifica per il servizio di batteria, la riparazione dovrebbe essere gratuita se si desidera attendere circa un mese.

Apple ha informato i dipendenti di Genius Bar ei fornitori di servizi autorizzati Apple per offrire a questi clienti una riparazione gratuita della batteria se sono disposti ad attendere almeno il 15 novembre per il completamento del servizio.

Apple ha offerto questa opzione dal 25 agosto a causa di una continua mancanza di recinzione in alluminio che la batteria è incollata sui suddetti modelli MacBook Pro, secondo un appunto interno ottenuto da MacRumors .

Se un cliente non desidera ritardare la riparazione, Apple afferma che i prezzi standard per la garanzia per il servizio di batteria si applicano: 199 dollari negli Stati Uniti, 199 euro nel Regno Unito, 289 dollari in Australia o 259 dollari in Canada.

La politica non si applica a nessun altro Mac, inclusi MacBook Pro da 13 pollici, MacBook da 12 pollici, MacBook Air o modelli senza display Retina.

Per verificare se il tuo MacBook Pro qualificato ha bisogno di un servizio di batteria, fai clic sul logo Apple sulla barra dei menu. Quindi fare clic su Informazioni su questo Mac> Rapporto di sistema> Potenza. Nella sezione Informazioni sulla salute, la condizione dovrebbe dire “Service Battery”.

Apple confermerà se il MacBook Pro si qualifica per il servizio di batteria eseguendo un test di diagnostica presso la barra di Genius presso la maggior parte dei negozi Apple. Le riparazioni sono consentite per batterie danneggiate, consumate e gonfie.

Apple non offre più ai clienti la possibilità di scambiare il proprio MacBook Pro con un modello funzionalmente equivalente, come per le riparazioni avviate tra il 2 marzo e il 25 luglio a causa della stessa carenza di pezzi.

Durante questo periodo, molti clienti hanno potuto scambiare un MacBook Pro 2012 per un modello molto più recente , come un MacBook Pro 2016 rinnovato con Touch Bar, solo per il costo di una riparazione della batteria fuori garanzia.

Lascia un commento