Apple che indaga la tecnologia automatizzata di monitoraggio della pressione sanguigna

Una nuova domanda di brevetto suggerisce che Apple potrebbe esaminare “monitoraggio intelligente della pressione sanguigna” con un allarme attivato da parametri impostati dall’utente o da dati raccolti da sensori indossabili, come quelli trovati su Apple Watch.

La domanda di brevetto n. 15 / 094,978, resa pubblica il 12 ottobre e scoperta da AppleInsider , specifica la tecnologia. L’applicazione indirizza non solo i trigger di misura, ma anche l’esame delle letture in combinazione con altre fonti di dati, ad esempio un calendario che suggerisce che un transitorio è accaduto durante una riunione o una lettura inferiore alla media mentre l’utente stava dormendo.

Alcuni esempi che Apple ha presentato i parametri impostati dall’utente include il tempo, dopo aver preso farmaci, stato psicologico o fisico come suggerito dai sensori, e altri trigger di contesto come non prendersi durante la guida.

I benefici pubblicati nell’attuazione includono fattori ambientali più coerenti per ridurre al minimo le variabili che possono influenzare la lettura e fornire contesto a professionisti medici che esaminano i dati forniti manualmente dall’utente o trasmessi automaticamente.

Come per tutte le domande di brevetto, la discussione sulla tecnologia è ampia. Essa copre le notifiche tra un dispositivo indossabile direttamente all’utente, un segnale inviato in qualsiasi tipo di tecnologia di rete come wi-fi o Bluetooth e copre anche i polsini a pressione arteriosa costantemente indossati, come quelli indossati dai pazienti in un centro sanitario qualche tipo.

Nell’applicazione viene presentato un eventuale elemento di interfaccia utente, con un grafico di pressione e contesto che viene mostrato all’utente.

Il brevetto non affronta le preoccupazioni di HIPPA riguardo l’archiviazione sicura e la trasmissione dei dati ai fornitori – ma quella specifica dell’implementazione può essere un dettaglio troppo sottile per una domanda di brevetto.

Le tecnologie Apple sono state utilizzate per studi di ipertensione dall’alba di HealthKit. Un programma precoce in Louisiana ha utilizzato i polsini della presa di pressione di Apple Watch e della pressione sanguigna per aumentare la frequenza del monitoraggio del paziente.

Alcune voci circolavano poco dopo il lancio dell’orologio Apple, che la società stava indagando sulle fasce di sensori intelligenti, con ossigeno di sangue, frequenza respiratoria e pressione sanguigna, tutti considerati per l’integrazione .

Lascia un commento