Apple elimina le sotto categorie Games e Cataloghi da App Store

Apple ha annunciato oggi che sta rimuovendo la categoria di cataloghi e la sottocategoria Dice (sotto Giochi) dall’App Store.

Apple ha inviato messaggi di posta elettronica agli sviluppatori interessati da questa modifica, quelli che dispongono di applicazioni attualmente elencate nella categoria Cataloghi o sottocategoria Dice.

Le applicazioni attualmente elencate sotto la sottocategoria di Dice dei Giochi verranno semplicemente trovate nella categoria Giochi generici, a meno che gli sviluppatori scelgano una sottocategoria alternativa.

La sezione Giochi degli App Store consente agli sviluppatori di selezionare fino a due sottocategorie opzionali per perfezionare ulteriormente il loro posizionamento.

Molte di queste categorie sono molto piccole, che rappresentano bassi volumi di download e è probabile che il Dice sia uno di questi – quindi la sua rimozione.

Con la rimozione della sottocategoria di Dice, le app nella sezione Giochi possono ora essere elencate come Azione, Arcade, Scheda, Carte, Casinò, Famiglia, Musica, Puzzle, Corse, Ruolo, Simulazione, Sport, Strategia, Trivia e Word .

Per le applicazioni attualmente elencate nella categoria “Catalogo”, Apple migrerà automaticamente le applicazioni interessate alla categoria Shopping il 6 novembre 2017. Gli sviluppatori sono liberi di scegliere un’alternativa più rilevante a piacimento.

Apple non fornisce una spiegazione su perché la categoria viene rimossa, ma è dovuta alla mancanza di download significativi per giustificare la sua esistenza o una semplificazione redazionale dove la maggior parte delle applicazioni si adatterà meglio come le applicazioni di “Shopping” comunque.

Lascia un commento