Ancora difficolta produttiva per le AirPods che rimangono a 6 settimane di spedizione

Dalla loro uscita alla fine dell’anno scorso, AirPods completamente wireless di Apple sono stati afflitti da problemi di disponibilità e di fornitura. Mentre a volte sono facili da trovare da rivenditori di terze parti, sono ancora quasi impossibili da trovare nei negozi al dettaglio Apple e sono in grado di trasportare una finestra di spedizione di 6 settimane dal negozio online di Apple.

Durante la chiamata di guadagno di Apple oggi , Tim Cook ha rilevato le difficoltà di produzione e ha affermato che l’azienda sta lavorando per rendere AirPods il più disponibile …

In definitiva, Cook ha detto che Apple continua a lottare per soddisfare il “forte livello di domanda di AirPods”, anche se la società ha recentemente aumentato la capacità produttiva:

“Abbiamo aumentato la capacità produttiva per AirPod e stiamo lavorando molto duramente per farli arrivare ai clienti il ​​più rapidamente possibile, ma non siamo ancora in grado di soddisfare il forte livello di domanda”, ha dichiarato Cook.
Cook ha anche sottolineato come i AirPods sono stati ben accolti, citando una relazione di maggio della società di ricerca Creative Strategies che ha affermato che AirPods ha un tasso di soddisfazione del cliente del 98 per cento.

Apple continua a essere vaga circa ciò che causa la carenza di supply di AirPods. Il prodotto è stato difficile da arrivare sin dall’inizio, originariamente affrontato un ritardo di due mesi, originariamente ritenuto dovuto a difficoltà di produzione .

Lascia un commento