Apple inizia a studiare la Spagna con i veicoli di mappatura

Dal 2015, Apple ha utilizzato veicoli di mappatura dotati di LIDAR per catturare immagini a livello di strada per l’applicazione Apple Maps. Apple ha ampliato le aree in cui raccoglie dati diversi volte nel corso degli ultimi due anni e secondo l’ultimo aggiornamento alla pagina di supporto dell’azienda , i veicoli di Apple Maps hanno recentemente fatto la loro strada in Spagna.

Apple mette regolarmente in evidenza i paesi e le città del mondo in cui si trovano i veicoli, e tra il 3 luglio e il 13 agosto Apple raccoglierà i dati nella provincia di Biscaglia, in Arratia-Nerbioi, Busturialdea, Durangaldea, Enkarterri, Greater Bilbao, Lea Artibai e Uribe-Kosta.

Inoltre, Apple raccoglie dati in aree nuove in Inghilterra, Francia, Italia e Stati multipli negli Stati Uniti nei mesi di luglio e agosto, ma i veicoli di Apple Maps sono stati visti in questi paesi in passato. La raccolta di dati in Vermont, Rhode Island e New Hampshire negli Stati Uniti può essere comunque nuovo.

Secondo la pagina di supporto di Apple, le informazioni raccolte dai veicoli di mappatura verranno utilizzate per migliorare le mappe di Apple, ma ciò che Apple intende fare con i dati non è ancora chiaro.

Poiché Apple promette di sfocare i volti e le targhe prima della pubblicazione, c’è stata speculazione che la società sta lavorando ad una aggiunta di “Street View” a Mappe di Apple per rispecchiare Google Maps, ma è anche possibile che le immagini siano utilizzate per rafforzare l’autonomia Che è in fase di sviluppo presso la sede di Cupertino, come è stato recentemente proposto dall’analista Neil Cybart.

Nel corso degli ultimi due anni, i veicoli di mappatura di Apple hanno esaminato più di 30 Stati Uniti e diversi paesi tra cui Inghilterra, Irlanda, Italia, Francia e Svezia.

Lascia un commento