Il fornitore di Apple, Largan, conferma di aver spedito le lenti 3D-sensing entro la fine dell’anno, probabilmente destinato per l’iPhone 8

TREND IN APPLE
Cosa c’è di nuovo in watchOS 4? Hands-on con 50 funzioni e modifiche [Video]
TREND IN APPLE
Confronto: come si stacca l’attuale creazione di iPad di Apple e iPad Pro?
TREND IN APPLE
Commento: Siri e HomePod probabilmente rimarranno dietro IA competitivi, ma c’è un motivo per questo
TREND IN APPLE
Hands-on: MacOS Il supporto nativo di eGPU di High Sierra mostra promessa [Video]
TREND IN APPLE
Cosa c’è di nuovo in iOS 11? Hands-on con 100 funzioni e modifiche [Video]
TREND IN APPLE
Commento: che cosa iMac Pro ci dice circa il nuovo Mac Pro da seguire?
PreviousNext
OGGI
AAPL: 145,89
-0.71
Il fornitore di Apple, Largan, conferma di aver spedito le lenti 3D-sensing entro la fine dell’anno, probabilmente destinato per l’iPhone 8
Benjamin Mayo – 14 giugno 2017 8:02 PT @bzamayo
IPHONE 8

2 Comments
Un noto fornitore di Apple, Largan Precision, ha annunciato di trasmettere obiettivi di profondità 3D nella seconda metà del 2017 ( via Nikkei ). Anche se non ha identificato i marchi per nome, gli esperti del settore ritengono che questi componenti della fotocamera siano per l’iPhone 8.

I sensori speciali consentono la funzionalità di riconoscimento del viso, consentendo agli utenti di iPhone di fascia alta di sbloccare il proprio dispositivo solo guardando lo schermo. Largan fornisce già la maggior parte delle lenti della fotocamera posteriore utilizzate in iPhone 7 e iPhone 7 Plus .

KGI ha segnalato per prima l’inclusione di una telecamera frontale 3D nell’iPhone 8, o qualunque cosa Apple finisca per nominare il suo iPhone di punta 2017, già nel febbraio . Il sistema combina sensori RGB e laser a raggi infrarossi per calcolare una mappa di profondità degli oggetti (o persone) davanti a essa.

Il rapporto ha inoltre affermato che Apple avrebbe utilizzato la telecamera frontale 3D per un’autenticazione avanzata del riconoscimento del viso. Anziché rilevare i volti basati sulla visione, questi sensori aumentano la precisione e la sicurezza corrispondendo alla dimensione e alla posizione fisica delle funzioni facciali nello spazio 3D. KGI ha ipotizzato che la tecnologia possa essere utilizzata anche per altre funzionalità iPhone, come i selfie 3D.

Alcuni analisti del settore non erano fiduciosi che Apple avrebbe potuto utilizzare i sensori 3D nel suo iPhone 2017 a causa di problemi di produzione e di produzione. Tuttavia, la dichiarazione dell’amministratore delegato di Largan riduce le preoccupazioni. Non è il 100% che l’azienda fa parte della catena di fornitura iPhone 8, ma è molto probabile che Apple e Largan siano già partner così stretti.

L’iPhone 8 è fortemente anticipato e dovrebbe rappresentare un importante aggiornamento nella funzionalità e nel design esterno. Il telefono sarà caratterizzato da una faccia anteriore quasi senza bordi con un display OLED da 5,8 pollici. Oltre alla videocamera frontale 3D, abbiamo sentito altre caratteristiche principali, tra cui la stabilizzazione ottica delle immagini per entrambe le telecamere posteriori , una migliore impermeabilizzazione , la ricarica wireless e un nuovo chip A11 .

Tutte queste caratteristiche saranno confezionate in un nuovo telaio in acciaio inox e in vetro, approssimativamente la stessa dimensione fisica di un iPhone 7 da 4,7 pollici grazie alle ante in drasticamente piccole e alla miniaturizzazione interna.

Inoltre, l’azienda dovrebbe annunciare i telefoni iPhone 7s, simile a minori miglioramenti all’attuale telaio iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Apple lancerà ufficialmente questi prodotti in autunno, anche se l’iPhone OLED non può essere in vendita fino a ottobre.

Lascia un commento