WhatsApp ottiene i filtri di foto e gli album automatici, l’elemento “richiamata” è in arrivò imminente


WhatsApp ha ottenuto una manciata di nuove funzionalità questa settimana, inclusi filtri per foto, risposte rapide e album automatici nei thread chat.

I filtri di foto in WhatsApp 2.17.30 sono simili a quelli trovati in Snapchat e Instagram: gli utenti possono aggiungere uno dei cinque filtri alle foto, ai video e ai GIF prima di inviare, consentendo loro di migliorare l’aspetto o correggere scarsa illuminazione. I filtri pop, bianco e nero, freschi, cromati e film possono essere selezionati con un semplice scorrimento sull’immagine.

Immagine tramite TechCrunch

Inoltre, WhatsApp genera automaticamente le visualizzazioni dell’album quando vengono inviate più immagini o video in sequenza nella stessa finestra di chat, evitando così il solito flusso di singole immagini che bloccano un thread.

Altrove, gli utenti possono rispondere a un messaggio specifico in un thread trascinandolo in un thread, che lo porta nella parte inferiore della finestra di chat in cui possono digitare una risposta. WhatsApp dice che la funzionalità è particolarmente utile durante le discussioni di gruppo in rapido movimento quando un particolare messaggio può ottenere rapidamente perso più in alto il thread.

Infine, si dice che WhatsApp sta preparando una funzione nascosta nascosta “unsend” in un altro aggiornamento imminente all’applicazione.

Secondo il sito di fan di WABetaInfo , Whatsapp consentirà “Recall” nella versione 2.17.30+, consentendo agli utenti di eliminare i testi, le immagini, i video, i GIF, i documenti, i messaggi citati e perfino le risposte di Stato dopo che sono state inviate. La funzione di richiamo viene utilizzata entro una finestra di cinque minuti.

Lascia un commento